UltimaEdizione.Eu  > 

Migranti: altra strage nelle acque della Turchia. 39 morti, con tanti bambini

Migranti: altra strage nelle acque della Turchia. 39 morti, con tanti bambini

Un’altra strage. 39 migranti, tra cui diversi bambini, sono annegati nel tentativo di attraversare il Mar Egeo dalla Turchia alla Grecia, nei pressi della località turca di Ayvacik. Più di 60 sono i loro compagni di sventura salvati  dai mezzi della Guardia Costiera.

Si teme che il bilancio di questa nuova strage sia destinato ad aggravarsi perché risultano molte persone disperse tra quelle imbarcate sulIa barca finita a picco e si teme che molti corpi vi siano rimasti imprigionati in fondo al mare.

Secondo le prime informazioni rilasciate dalle autorità turche i rifugiati provenivano soprattutto dall’Afghanistan, dalla Siria e da Myanmar.