UltimaEdizione.Eu  > 

Migranti: 34 cadaveri trovati tra Niger e Algeria. 20 bambini

Migranti: 34 cadaveri trovati tra Niger e Algeria. 20 bambini

Le autorità del Niger hanno comunicato il ritrovamento dei cadaveri di 34 migranti, tra cui 20 bambini, nel deserto del Sahara vicino al confine con l’Algeria, nei pressi della cittadina di Assamakka che si trova nella regione dell’Agadez.

Secondo il ministro dell’Interno Mohammed Bazoum sembrava che la loro morte sia avvenuta per sete dopo essere stati abbandonati dal trafficante di esseri umani che guidava i migranti.

Mentre due delle vittime erano nigeriane non sono state ancora chiarite le nazionalità delle altre.

Secondo l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM) circa 120.000 persone hanno attraversato lo scorso anno la desertica regione di Agadez che si trova al nord del Niger. La maggior parte di loro era proveniente dal Mali e dal Niger.