UltimaEdizione.Eu  > 

Massacro in un bar del Guatemala 11 morti e 15 feriti senza una ragione

Massacro in un bar del Guatemala  11 morti e 15 feriti senza una ragione

11 persone uccise ed almeno altre 15 ferite in un attentato compiuto in un bar nella città di San Jose Nacahuil, circa 18 km da Città del Guatemala. Alcune delle vittime sono state trovate nel bagno del locale dove avevano cercato di nascondersi.

Non sono ancora chiari i motivi di questo massacro, ma la polizia guatemalteca sta indagando sul possibile coinvolgimento di bande criminali del Paese. Gran parte del traffico della droga prodotta in Sud America, infatti, giunge in Messico e negli Usa attraverso i paesi dell’America centrale dove i tassi di criminalità sono altissimi.

Alcuni residenti hanno detto di dubitare, però, di questa interpretazione dell’evento perché pare che il massacro possa essere stato compiuto da una sola persona. Cacciata in precedenza dal locale, sarebbe tornata armata di tutto punto ed ha aperto il fuoco.

Donne in lacrime a San Jose Nacahuil

Donne in lacrime a San Jose Nacahuil


La popolazione della città, prevalentemente indigena, nel 2005 aveva espulso tutte le forze di polizia e dato vita ad un autonomo sistema di sicurezza il quale aveva garantito una criminalità molto bassa.

Il Guatemala ha un tasso di omicidi di 38,5 persone ogni 100.000 abitanti .La Maggior parte dei paesi europei il tasso di 1. Gli Stati Uniti il 4,7.

John De Giorgi