UltimaEdizione.Eu  > 

Mamme in attesa: mangiate cibo con iodio per assicurare lo sviluppo mentale del feto

Per assicurare un adeguato sviluppo delle capacità mentali del nascituro le mamme non dovrebbero mai far mancare, nel periodo della gestazione, alla propria dieta alimenti con una adeguata quantità di iodio. Questo è il frutto di una ricerca presentata sulla rivista medico scientifica internazionale “Lancet”.

In poche parole, nel corso della gravidanza devono essere assunti latte, formaggi e pesce. Lo iodio serve a sollecitare la tiroide nello sviluppo di ormoni che hanno una diretta influenza sulle cellule celebrali del nascituro.

La ricerca è stata condotta da scienziati e medici delle università britanniche del Surrey e di Bristol sulla base di quella condotta tra il 1991 ed il 1992 su oltre 14.000 donne in attesa del parto.

La professoressa Margaret Rayman del Dipartimento Scienza della Nutrizione dell’università di Surrey, in Gran Bretagna, sostiene che lo studio porta alla conclusione che l’assunzione dello iodio é particolarmente necessaria nel corso dei primi mesi di vita del feto.

Stefania Giannella