UltimaEdizione.Eu  > 

Madagascar: ciclone fa 30 morti

Madagascar: ciclone fa 30 morti

Almeno 38 persone sono morte nel  Madagascar  a seguito del passaggio del ciclone denominato Enawo.

180 le persone rimaste ferite e 53.000 sfollate per i danni alle case ed alle inondazioni, soprattutto nella parte nord orientale del paese dove sono state danneggiate anche alcune strade e interrotti le comunicazioni.

Il ciclone Enawo dopo il passaggio sul Madagascar ha diminuito la propria forza distruttiva ed è stato declassato a depressione tropicale.

I venti hanno raggiunto i 300 chilometri all’ora.