UltimaEdizione.Eu  > 

Londra: Parlamento respinge proposta di legge su eutanasia. Partiti divisi

Londra: Parlamento respinge proposta di legge su eutanasia. Partiti divisi

Il Parlamento britannico ha respinto a grande maggioranza una proposta di legge sull’eutanasia che avrebbe permesso ai medici di aiutare i malati terminali a porre fine alla loro vita. Il voto, il primo in materia in 20 anni,  si è concluso 330 a 118 bocciando un provvedimento che avrebbe consentito ad un malato di chiedere di essere aiutato a morire se un medico avesse diagnosticato una condizione in base alla quale era previsto il decesso entro sei mesi.

Il voto è stato atteso da una discreta folla assiepata dietro le transenne dei prati antistanti la sede del Parlamento. Si trattava di due gruppi contrapposti che, però, innalzavano cartelli con slogan opposti ma nella calma più assoluta.

Il tema ha diviso i parlamentari e persino alcuni parlamentari conservatori si sono schierati a sostegno ed alcuni laburisti contro finendo per votare con la maggioranza confermando che il tema divideva trasversalmente il Parlamento e non seguiva la tradizionale diversità di opinione tra destra e sinistra.