UltimaEdizione.Eu  > 

Lo scrittore Carlo Castellaneta è morto a Palmanova (Ud). Aveva 83 anni. Era in ospedale per una polmonite.

Carlo Castellaneta, autore nel 1958 del romanzo “In viaggio con il padre” e poi di una quarantina di altre opere, nonché noto per le collaborazioni giornalistiche col Corriere della Sera e Storia Illustrata, di cui di quest’ultima è stato pure direttore. Milanese di nascita, viveva in Friuli da una decina d’anni. Giornalista, oltreché scrittore di narrativa, il nome di Carlo Castellaneta è legato alla città di Milano, dove era appunto nato nel 1930 da padre pugliese e madre milanese. Il suo romanzo d’esordio “In viaggio col padre”, era stato pubblicato dalla Mondadori dove, allora giovane, era impiegato come correttore di bozze. E da questo lavoro scaturì la possibilità di stampare la sua prima opera: il manoscritto di “In Viaggio col padre” venne, infatti, letto e portato alla pubblicazione da Elio Vittorini, allora consulente della Mondadori. Carlo Castellaneta è stato anche presidente del Museo teatrale alla Scala.

Red