UltimaEdizione.Eu  > 

Libia: autobombe fanno strage a Sirte

Libia: autobombe fanno strage a Sirte

Due autobomba hanno fatto strage nel porto della città della Libia di Sirte. 12 morti raccolti finora assieme a decine e decine di ferite. Il porto e una parte della città, da cui proveniva il colonnello Gheddafi, sono state per mesi e mesi sotto il controllo delle milizie schierate con l’Isis o Daesh.

I sostenitori del Califfato islamico, che vogliono fare della Libia il più vicino loro centro operativo più vicino all’Europa,  sono stati scacciati da Sirte solo da pochi giorni, ma evidentemente alcuni di loro vogliono dimostrare che la città non è ancora caduta completamente anche se finita sotto il controllo del neonato governo libico.