UltimaEdizione.Eu  > 

Liberato in Nigeria Marcello Rizzo, tecnico rapito la scorsa settimana nella zona del delta del Niger

Liberato in Nigeria Marcello Rizzo, tecnico rapito la scorsa settimana nella zona del delta del Niger

Liberato Marcello Rizzo, l’italiano di 55 anni, rapito circa una settimana fa in Nigeria, nella zona del delta del fiume Niger. E’ in buone condizioni.  La notizia è stata confermata dalla Farnesina. Rizzo  lavora come project manager per la Gitto Costruzioni impegnata nella costruzione di un ponte sul Niger tra le città di Onistsha.

Rizzo, proveniente  dalla provincia di Catania, era stato rapito al termine della propria giornata di lavoro mentre rientrava presso la propria abitazione.

RomaSettRed