UltimaEdizione.Eu  > 

Letta avrebbe rinunciato alla visita in Gran Bretagna prevista per il 24 ed il 25 febbraio. Si dimette?

Letta avrebbe rinunciato alla visita in Gran Bretagna prevista per il 24 ed il 25 febbraio. Si dimette?

Il Financial Times annuncia che Enrico Letta ha annullato il viaggio previsto in Gran Bretagna per il 24 ed il 25 Febbraio prossimi. C’è chi interpreta la decisione come la conferma che sia pronto a dimettersi, ma c’è chi anche prevede degli scenari diversi visto che le eventuali dimissioni dell’attuale Presidente del Consiglio porteranno automaticamente all’apertura di una crisi parlamentare che non si presenta di facile soluzione.

La voce che adesso circola con maggior insistenza in Parlamento è che Enrico Letta si recherebbe stasera al Quirinale per rassegnare le proprie dimissione. Sarebbe, poi, il Presidente Napolitano a decidere sul da farsi.

Intanto forti malumori serpeggiano tra i partiti del centro, in particolare tra i “Per l’Italia” di Mauro e Dellai che sembrano destinati a perdere il Ministero della Difesa e quello dei Rapporti del parlamento assegnato a D’Alì. Questo gruppo, che ha 12 senatori potrebbe persino decidere di non sostenere un eventuale Governo Renzi. Altri problemi insorgerebbero anche all’interno del Nuovo Centro destra per il ridimensionamento della rappresentanza cui rischierebbe di andare incontro.

Giancarlo Infante