UltimaEdizione.Eu  > 

Lega a Bologna. Salvini sul palco con Berlusconi e la Meloni. Tensione con i centri sociali

Lega a Bologna. Salvini sul palco con Berlusconi e la Meloni. Tensione con i centri sociali

La Lega è scesa a Bologna guidata da Matteo Salvini che sul palco di Piazza Maggiore si è ritrovato con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni dopo che il capo di Forza Italia ha cambiato idea e si è presentato alla manifestazione leghista dove non voleva andare fino a pochi giorni fa.

Salvini voleva mostrare il fronte della destra impegnata a riunire tutti coloro che, come ha detto il Segretario della Lega, vogliono dare il “benservito a Matteo Renzi, Alfano e agli altri abusivi di Palazzo Chigi”.

La città era giunta a questo appuntamento in un clima di tensione perché contro la manifestazione della destra avevano preannunciato la discesa in piazza anche i centri sociali. In effetti c’è stato un corteo di protesta giunto in Piazza Maggiore mentre ancora erano presenti alcuni leghisti. C’è scappato qualche tafferuglio subito domato dalla polizia che presidiava il capoluogo emiliano già da molte ore prima.

 

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, e l’Anpi, l’Associazione dei partigiani, avevano rivolto un appello alla città affinché non si rispondesse a quella che è stata definita una vera e propria”provocazione”.