UltimaEdizione.Eu  > 

L’attore Emile Hirsch ammette l’aggressione ad una donna ed evita 5 anni di carcere

L’attore Emile Hirsch ammette l’aggressione ad una donna ed evita 5 anni di carcere

L’attore Emile Hirsch ha ammesso di aver tentato un assalto fisico ai danni di Daniele Bernfeld, una dirigente di una casa cinematografica statunitense nel corso del Sundance Film Festival in Utah.

Il tribunale di fronte al quale l’attore è stato giudicato lo ha condannato a 15 giorni di carcere, ad una multa e a svolgere del lavoro per i servizi sociali. Hirsch, che ha dichiarato di essere ubriaco quando il fatto si svolse nel gennaio scorso, ha però evitato una condanna a cinque anni, ma dovrà avere una buona condotta per evitare di finire veramente in carcere.

Hirsch si era avvicinato alla donna, che non conosceva, e dopo averle rivolto parole offensive era diventato violento e l’aveva afferrata per il collo, facendole perdere i sensi.