UltimaEdizione.Eu  > 

L’Argentina non vuole far entrare la salma di Erich Priebke per essere sepolta a Bariloche

la città argentina dove il criminale di guerra si era rifugiato anni e dove venne arrestato su richiesta delle autorità italiane.

Il ministro degli esteri dell’ Argentina Hector Timerman “ha dato ordine di respingere ogni procedura che possa permettere l’ingresso nel paese del corpo del criminale Erich Priebke”. Così recita un comunicato ufficiale del suo ministero, precisando che “gli argentini non accettano questo tipo di offese alla dignità dell’uomo”. Ieri, l’avvocato di Priebke, Paolo Giachini, aveva riferito che l’ex SS sarebbe stato sepolto accanto alla moglie a Bariloche.

Red