UltimaEdizione.Eu  > 

La violenza nei nostri sogni. Perché?

La violenza nei nostri sogni. Perché?

La violenza appare oggi molto desensibilizzata, a causa delle sue manifestazioni che avvengono ogni giorno riportate sia in televisione attraverso i telegiornali, attraverso i film, ma anche attraverso i videogiochi, i libri, i fumetti e i cartoni animati. Tutte  queste rappresentazioni violente, possono entrare a far parte del nostro inconscio è divenire così materiale per i nostri sogni.

Inconsapevolmente, inoltre, la violenza che si trasforma in sadismo o masochismo, può rappresentare una parte nascosta del nostro essere. Psicologicamente, tutti noi abbiamo all’interno della nostra psiche una parte sadica e una parte masochista, questi due lati del nostro carattere possono esprimersi attraverso una violenza recondita che si esprime successivamente nei sogni.

I sogni violenti, possono dunque essere in primo luogo una rivisitazione di ciò che ci circonda, le persone molto suscettibili, fanno facilmente sogni molto crudi e violenti, principalmente quando hanno assorbito molti messaggi subliminali provenienti dai mass media. Infatti, film dell’orrore e giochi violenti, possono ripresentarsi nei nostri sogni, colpendo negativamente il nostro umore.

Un altro significato della violenza dei sogni può essere ricondotta invece alla quotidianità, ai problemi e alle paure che ci affliggono. Quando queste non si riescono a combattere nella vita di tutti i giorni, si ripresentano nei sogni, dove cerchiamo di combattere queste sensazioni con gesti crudeli e violenti. Le persone dal carattere remissivo e permissivo, sfogano la loro rabbia e frustrazione all’interno dei sogni, perché non riescono a farlo nella vita reale.

Esistono varie sfumature della violenza e diversi significati onirici, chi ha necessità o desidera conoscere più a fondo il loro significato, può trovare un aiuto sul sito sognienumeri.it CLICCA QUA, cercando tra i sogni violenti quello che più si avvicina al sogno fatto.

La violenza espressa nei sogni dunque non identifica una personalità crudele o violenta, ma indica uno stato d’animo, che induce alla sofferenza psicologica riversandosi nel sonno in sofferenza fisica. I sogni violenti, dunque possono essere indotti da due fattori, uno dovuto all’impressionabilità che proviene dai mass media e uno dovuto all’interiorità e alla difficoltà di eliminare il dolore in maniera efficace durante le ore diurne.

Angelo Vargiu