UltimaEdizione.Eu  > 

La prima volta a Cuba di elezioni con candidati delle opposizioni

La prima volta a Cuba di elezioni con candidati delle opposizioni

Anche a Cuba è arrivata la prima volta. Due rappresentanti delle opposizioni, infatti, sono stati ammessi alla candidatura per le elezioni  municipali dell’isola retta da circa 60 anni da un partico unico: quello comunista di Fidel e Raul Castro.

I due sono Hildebrando Chaviano, un giornalista indipendente e avvocato, e Yuniel Lopez attivista del partito Democratico e indipendente, considerato fuorilegge. Sono stati selezionati un pò a sorpresa in quelle che si potrebbero definire delle primarie di quartiere. I primi a rimanere sorpresi sono stati proprio loro due.