UltimaEdizione.Eu  > 

L’ amore in rete: ritratto dei ” cercatori” on line

L’ amore in rete: ritratto dei ” cercatori” on line

La ricerca di amore su Internet, questa novità. Ormai sono sempre più numerosi gli uomini e le donne che cercano un partner sentimentale online, anziché tramite canali più tradizionali; e il successo che stanno riscuotendo moltissimi siti di appuntamenti e incontri dimostra che, evidentemente, online si possono incontrare davvero amori reali e iniziare relazioni durature.

Tuttavia, per chi non ha mai provato a cercare l’  amore sul Web, rimane sotteso un dubbio: che tipo di persone si può trovare su un sito di incontri? Non è legittimo sospettare che chiunque abbia anche soltanto un minimo di presenza fisica e di successo nella vita eviti siti del genere, lasciandoli quindi popolati soltanto di persone sgradevoli e insoddisfatte?

Abbiamo posto questa domanda a dei sicuri esperti del settore, ossia i membri di iltuoamore.it, uno dei siti di dating online di maggio successo. Sono stati tanto gentili non soltanto da dissipare questo nostro sospetto, ma perfino da fornirci almeno tre tipi di ritratti possibili del tipico membro di un sito di incontri in rete. Vediamoli insieme!

1: Il superimpegnato

La categoria probabilmente più ampia fra quelle in cui raggruppare i numerosi iscritti ai siti di dating è quella dei super impegnati. Prese negli ingranaggi di una vita troppo occupata dal lavoro e dalle responsabilità, queste persone non riescono a trovare il tempo materiale per uscire, sera dopo sera, soltanto in cerca della possibilità di incontrare, per caso, qualcuno di interessante, magari trovandolo solo alla fine di una lunga serie di persone sbagliate per loro. Sono molto più interessate alla prospettiva di spendere il proprio prezioso tempo libero con qualcuno di speciale, con cui valga la pena cercare di costruire qualcosa.

2: Il timido

Un’altra categoria molto popolata è quella dei timidi. Per queste persone, spesso molto sole, approcciare un perfetto estraneo, magari in un locale, e affrontare la possibilità di essere trattati con freddezza o scortesia, è causa di uno stress fortissimo; inoltre, sono molto riservate, e non gradiscono un approccio troppo rapido. I siti di dating sono ideali per queste persone perché permettono un contatto estremamente graduale, prima per messaggio privato, poi via e-mail, e più avanti tramite telefono, così da arrivare, passo dopo passo e se l’interesse continua ad esistere, ad un incontro di persona.

3: Il Deciso

In questa categoria, meno numerosa ma comunque molto rappresentata,ci sono tutte quelle persone che fanno parte di un particolare gruppo, che può essere di interesse, etnico, o perfino religioso, e sono interessate a conoscere solo altre persone che condividano questo tipo di affiliazione. Può essere qualcosa di semplice come la passione per i viaggi o le motociclette, oppure l’appartenenza ad una particolare chiesa; quel che è importante è che si tratta, per queste persone,  di un requisito fondamentale e irrinunciabile. I siti di dating, con il loro sistema di profilazione, sono molto utili per i Decisi, perché permettono loro di identificare da subito i potenziali partner.