UltimaEdizione.Eu  > 

Italia vince e convince con un Arzerbaigian che non sa pungere. Azzurri qualificati

Italia vince e convince con un Arzerbaigian che non sa pungere. Azzurri qualificati

Ha fatto tutto l’Italia a Baku . Ha tenuto sempre in mano una partita giocata benissimo, ma con un Azerbaigian che non sa affondare i colpi e non è sempre impeccabile in difesa. L’Italia, così, vince e convince grazie, non solo alla solita difesa, ma anche per Verratti, Eder e Pellè che fanno quello che vogliono infilandosi in mezzo agli arzeri. Buona anche la prova di Giovinco che, entrato verso la fine, ha colto pure una traversa.

Gli azzurri sono così bravi da farsi praticamente da soli anche la rete degli avversari grazie ad uno svarione del tutto inatteso di Chiellini.

L’Italia, adesso, ha il vento in poppa. Guida il girone, non ha perso una sola partita, è già qualificata automaticamente per gli europei del 2016, come aveva chiesto di fare Conte ai suoi ragazzi.