UltimaEdizione.Eu  > 

Italia si contenta di un solo gol alla Bulgaria. Tanto gioco, poche reti

Italia si contenta di un solo gol alla Bulgaria. Tanto gioco, poche reti

Alla fine sarebbe potuta arrivare anche la beffa. Meno male che c’ha pensato Gigi Buffon a deviare in corner il tiro più insidioso dei bulgari. Eravamo oltre il 90 esimo e sarebbe stato davvero una brutta sorpresa per un’Italia molto più spumeggiante di quella vista con Malta, ma altrettanto incapace a finalizzare il bel gioco e le ottime azioni sviluppate contro la Bulgaria che si è confermata squadra modesta e poco incisiva.

Il gol è venuto grazie a De Rossi su rigore che il romanista ha dovuto ripetere due volte perché il primo tiro, insaccato, è stato viziato dall’ingresso nell’area di rigore di altri due italiani. Tre punti comunque utili che manda l’Italia in testa al girone H degli Europei francesi.

De Rossi è stato poi espulso, giustamente, per un fallo di reazione subito da un bulgaro espulso anche lui. Così una buona parte del secondo tempo le due squadre lo hanno giocato entrambe in 10.