UltimaEdizione.Eu  > 

Israele: tamburi di guerra. Nuovo bombardamento sulla Siria

Israele: tamburi di guerra. Nuovo bombardamento sulla Siria

Fonti di stampa  riferiscono che nel corso della notte di lunedì 4 dicembre aerei di Israele hanno bombardato un “centro di ricerca scientifica” in Siria, a Jamraya, alla periferia di Damasco.

Secondo fonti libanesi Israele ha sparato sei missili, tre dei quali sono stati intercettati dal sistema di difesa aerea siriano.

Si tratterebbe del secondo raid aereo israeliano in tre giorni contro obiettivo presente nell’area della capitale siriana, Damasco.

Sabato scorso, un aereo israeliano ha bombardato nei pressi di  di Al-Kiswah, a meno di 15 km a sud-ovest di Damasco e 50 km dal confine del Golan con Israele, dove sarebbe stato in corso un incontro segrete di miliziani sciiti sostenuti dall’Iran.

A causa dell’attacco,  alcuni ufficiali iraniani e del gruppo sciita libanese Hezbollah sono stati uccisi.

Secondo quanto sostiene un gruppo di testimoni, il centro colpito nelle scorse ore sarebbero state udite forti esplosioni e un denso fumo si sarebbe levato dalla struttura militare bombardata.