UltimaEdizione.Eu  > 

Israele: polemiche per l’arresto di pacifista italiano in Cisgiordania

Israele: polemiche per l’arresto di pacifista italiano in Cisgiordania

Proprio mentre il Primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, si trovava ospite di Matteo Renzi  e mentre fervono i preparativi per la visita ufficiale in Italia del Presidente di Israele, Reuven Rivlin,  esplodono le polemiche provocate per l’arresto da parte dalle autorità israeliane di Vittorio Fera di 31 anni, il pacifista italiano  del Movimento internazionale di solidarietà (Ism), fermato in malo modo dai soldati israeliani durante gli scontri avvenuti in Cisgiordania a Nabi Saleh.

Il giovane che comparirà al più presto  in tribunale  è stato arrestato mentre filmava l’attacco di un poliziotto israeliano ad un ragazzino palestinese. La polizia di Israele sostiene che, invece, Fera lanciava sassi contro gli agenti.