UltimaEdizione.Eu  > 

Israele: palestinese aggredisce tre ebrei a Tel Aviv. Ne uccide due a coltellate

Israele: palestinese aggredisce tre ebrei a Tel Aviv. Ne uccide due a coltellate

Un palestinese armato di coltello ha aggredito tre persone a sud di Tel Aviv uccidendone due e ferendo la terza. La polizia ha detto che il terrorista ha tentato di fuggire dal luogo dell’aggressione, ma alcuni passanti lo hanno bloccato fino all’arrivo delle forze di polizia consentendone l’arresto.

I servizi di sicurezza di Israele, lo Shin Bet, ha dichiarato che l’attaccante è palestinese di 36 anni proveniente dal villaggio di Dura nei pressi di Hebron. Non era schedato dalla polizia.