UltimaEdizione.Eu  > 

Iraq: eliminato a Mosul il numero 2 dell’Isis da bombardamento Usa

Iraq: eliminato a Mosul il numero 2 dell’Isis da bombardamento Usa

Uno dei vice del Califfo dello Stato islamico, Isis o Daesh, Fadhil Ahmad al-Hayali, è dato per ucciso dal Pentagono dopo un attacco militare degli Stati Uniti condotto a Mosul, nel nord dell’Iraq.

Hayali, noto anche come Hajji Mutazz, sarebbe stato addirittura il numero due dell’organizzazione islamista, dopo Abu Bakr al-Baghdadi che si ritiene sia nella stessa Mosul in gravi condizioni, dopo essere stato preso di mira da un missile lanciato da un drone qualche tempo fa.

Hayali sembra che fosse il responsabile della logistica del Daesh coordinando lo spostamento di grandi quantità di armi, esplosivi, veicoli e persone tra Iraq e Siria e pianificando le principali campagne condotte nel corso degli ultimi due anni.