UltimaEdizione.Eu  > 

Iraq: due generali di rango eliminati con un’autobomba mentre provavano a togliere Ramadi all’Isis

Iraq: due generali di rango eliminati con un’autobomba mentre provavano a togliere Ramadi all’Isis

Due importanti generali dell’esercito iracheno sono tra le cinque persone uccise a seguito di un attentato suicida organizzato dall’Isis nei pressi della città di Ramadi, in Iraq. Tra i due vi era Abdel Rahman Abu Ragheef, il vice comandante delle operazioni nell’ importante provincia di Anbar, mentre l’altro alto ufficiale Safeen Abdel Majeed era un generale di divisione.

L’attentato è avvenuto mentre era in corso un’offensiva irachena per tentare di Ramadi caduta da tempo sotto il controllo degli uomini del Califfato.

Oltre ai cinque morti l’autobomba ha provocato anche 10 feriti.