UltimaEdizione.Eu  > 

Iraq: 27 morti per attacchi suicida a Baghdad

Iraq: 27 morti per attacchi suicida a Baghdad

In Iraq, due esplosioni nella capitale Baghdad hanno provocato la morte di almeno 27 persone e il ferimento di  altre decine secondo quanto hanno reso noto i responsabili di alcuni ospedali dove sono state trasportate le vittime e le persone ferite.

Gli attacchi terroristici  sono stati fatti  da due attentatori suicida che hanno fatto esplodere le loro cinture esplosive in mezzo a d una  folla di lavoratori nella piazza Al Tayaran nel centro di Baghdad.

Il ministero degli interni dell’ Iraq aveva parlato inizialmente di 16 vittime e di 65 feriti.

Al Tayaran è un importante incrocio della parte orientale di Baghdad tra la città di Sadr e il ponte al-Jumariyah sul fiume Eufrate.

Nessun gruppo ha rivendicato finora la responsabilità dell’attacco che segue quello di sabato scorso che ha provocato la morte di  un certo numero di persone quando un attentatore suicida ha preso di mira un posto di blocco vicino ad Aden Square, al nord di Baghdad.