UltimaEdizione.Eu  > 

Iran: forte avanzata di moderati e riformisti

Iran: forte avanzata di moderati e riformisti

I moderati e i riformisti in Iran hanno registrato un clamoroso successo a Teheran dove hanno conquistato tutti e 30 i posti in ballo nella capitale iraniana per l’Assemblea degli esperti  che, complessivamente, è composta da 88 membri.

L’Assemblea degli esperti costituisce l’organismo cui spetta il compito della nomina dell’Autorità suprema, carica al momento occupata dall’Āyatollāh Seyyed ʿAlī Ḥoseynī Khāmeneī che ha sempre sostenuto i settori più conservatori della politica e delle istituzioni iraniane.

Tra gli eletti di Teheran vi sono anche l’attuale presidente Hassan Rouhani e l’ex  presidente, Akbar Hashemi Rafsanjani, che sono alla guida del movimento riformatore.

Adesso, sono attesi i risultati del resto del paese per avere la conferma che l’Iran ha deciso di girare pagina e di puntare sulla politica di dialogo con il resto del mondo  e di sostenere le politiche riformatrici e di coesistenza, a partire dal recente accordo raggiunto grazie a Rouhani per la sospensione del programma nucleare.