UltimaEdizione.Eu  > 

Iran: aumentano i morti per le proteste in strada

Iran: aumentano i morti per le proteste in strada

In Iran sarebbe salite a tredici le vittime tra i manifestanti scesi in piazza negli ultimi tre giorni per le proteste contro il carovita in diverse città. I primi morti , segnalati  a Doraud, nella provincia di Loerstan, sono stati poi seguiti da altri in diverse zone dell’Iran dove sono segnalate anche diverse persone ferite dopo che la Guardia Rivoluzionaria ha sparato per disperdere le manifestazioni.

Anche  a Teheran molti studenti continuano a scendere in strada per manifestare nei pressi dell’università dove vengono bruciati i ritratti della Guida suprema,  Ali Khamenei.

I sostenitori del regime, però, hanno organizzato delle contro manifestazioni per esprimere sostegno all’attuale governo e al presidente Ali Khamenei.