UltimaEdizione.Eu  > 

Inizia dall’Italia il trasferimento dei migranti nel resto d’Europa

Inizia dall’Italia il trasferimento dei migranti nel resto d’Europa

Proprio dall’Italia comincia ad essere attuato l’accordo di redistribuzione dei migranti all’interno dell’Unione europea cui è riconosciuto lo status di rifugiato politico. Si inizia con 16 eritrei volati dall’Italia in Svezia.

Secondo il piano recentemente approvato dalla UE, saranno 120.000 i rifugiati ridistribuiti da Italia e Grecia verso gli altri paesi europei.

L’UE ha deciso anche di creare in Italia e Grecia i nuovi centri di registrazione per i nuovi migranti arrivati ​​per valutare se hanno o meno il diritto ad essere accolti in Europa.