UltimaEdizione.Eu  > 

Indonesia: il carcere di drogati e spacciatori sarà controllato dai … coccodrilli

Indonesia: il carcere di drogati e spacciatori sarà controllato dai … coccodrilli

Secondo quanto riferiscono fonti di stampa internazionali, il capo dell’agenzia indonesiana contro la droga avrebbe proposto la costruzione di un carcere  su di un’isola sorvegliato da coccodrilli. Sarebbe destinato ad ospitare detenuti condannati perché tossicodipendenti e spacciatori di droga.

Il progetto, ancora in fase di studio, si basa sulla incorruttibilità dei coccodrilli che, così, si presume, potrebbero assicurare un controllo più efficace di quanto non possano fare gli esseri umani.

Il responsabile della lotta alla droga, così, si sarebbe messo alla ricerca del luogo migliore tra le tante soluzioni offerte dall’immenso arcipelago indonesiano. Un particolare impegno sarebbe dedicato alla ricerca dei rettili più feroci.