UltimaEdizione.Eu  > 

India: deraglia treno. 96 morti e 150 feriti

India: deraglia treno. 96 morti e 150 feriti

In India, 96 persone sono morte e 150 sono rimaste ferite a causa del deragliamento di 14 carrozze di un treno finito fuori dai binari nel nord dello stato dell’Uttar Pradesh.

L’incidente è avvenuto sulla linea Indore-Patna, nei pressi della città di Kanpur, vicino al villaggio di Pukhrayan. Duro il lavoro dei soccorritori che, in molti casi, hanno potuto estrarre i corpi dei morti ed i sopravvissuti all’incidente solo dopo aver letteralmente tagliato le lamiere.

Purtroppo l’India non è nuova ad incidenti ferroviari con un così alto numero dei morti, anche se siamo lontani dalle 358 vittime dell’incidente avvenuto a Firozabad dove, nell’agosto del 1995 un convoglio deragliò in piena stazione o dai 250 morti provocati nell’agosto del 199 dallo scontro tra due treni, che trasportano complessivamente 2.500 persone, a Gaisal, nello stato dlel’Assam.