UltimaEdizione.Eu  > 

India: 17 militari morti per esplosione deposito munizioni

India: 17 militari morti per esplosione deposito munizioni

Una violenta esplosione ha provocato la morte di 17  militari impiegati in un enorme deposito di munizioni  nell’India centrale, a Pulgaon, vicino alla città di Nagpur, nello stato del Maharashtra.

Molti i feriti provocati successivamente anche dal vasto incendio che si è sprigionato a seguito di quello che si presume sia un incidente, le cui cause devono essere ancora determinate con esattezza.

L’agenzia di stampa Press Trust of India riferisce che tra le 17 vittime del rogo vi sono anche due ufficiali.

Migliaia di famiglie che vivono nella zona sono state sfollate dalla città e villaggi circostanti e trasferite in zone più sicure.