UltimaEdizione.Eu  > 

Incendio Mosca: 17 morti in una tipografia

Incendio Mosca: 17 morti in una tipografia

17 persone, tutti lavoratori immigrati, hanno perso la vita a Mosca e altre quattro sono rimaste ferite a causa di un incendio scoppiato in un deposito di materiali altamente infiammabili in una tipografia che si trova in un quartiere della parte nord orientale di Mosca. L’agenzia Tass cita una dichiarazione della polizia moscovita secondo la quale quasi tutte le vittime sono donne che lavoravano e vivevano nel deposito.

Sembra che la maggior parte di loro venga dalle regioni orientali della Russia. I vigili del fuoco avrebbero trovata chiusa la porta d’accesso al locale dove sono stati, poi, trovati i cadaveri, così non si esclude che l’incendio possa avere avuto un’origini dolosa. In corso anche un’indagine per capire se nello stabilimento erano adottate le norme di sicurezza previste dalle legge.

vigili del fuoco russia 1