UltimaEdizione.Eu  > 

Incendio abitazione a Como: padre e tre figli morti

Incendio abitazione a Como: padre e tre figli morti

Un incendio in un’abitazione di  Como ha provocato quattro morti:  un uomo di nazionalità marocchina e tre dei suoi figli. Un’altra bambina è ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

La tragedia è avvenuta  in via San Fermo della Battaglia e si teme che sia stato lo stesso genitore ad appiccare il fuoco nell’appartamento prima di suicidarsi.

Dentro l’appartamento, infatti, sarebbe stato ritrovato del materiale accatastato e la cosa farebbe ritenere che l’incendio è stato provocatom intenzionalmente.

“Apriremo un’inchiesta”, ha comunicato il Procuratore della Repubblica i Como Nicola Piacente.

L’uomo regolarmente presente sul territorio italiano mentre la moglie sarebbe ricoverata in un centro di riabilitazione psichiatrica.

I bambini morti avrebbero perso la vita perché intossicati dal fumo e non hanno riportato bruciature.

L’appartamento  appartiene ad una organizzazione benefica che accoglie persone bisognose.