UltimaEdizione.Eu  > 

In Italia è arrivato l’inverno, i «giorni della merla» promettono basse temperature, con nevicate previste per Mercoledì. Venerdì torneranno ad alzarsi le temperature.

In Italia è arrivato l’inverno, i «giorni della merla» promettono basse temperature, con nevicate previste per Mercoledì. Venerdì torneranno ad alzarsi le temperature.

Sembrava non dovesse arrivare più, invece l’inverno è alle porte. Una perturbazione artica punta sull’Italia e manderà le temperature sotto zero in tutto il Nord e il Centro-Nord. I «giorni della merla» di fine gennaio si prospettano quindi molto freddi. Un primo cambiamento delle temperature lo abbiamo avvertito già e l’ aria fredda polare,  proveniente dal Nord Atlantico, continuerà a soffiare sul Mediterraneo, alimentando una prima perturbazione.

Nel giro di 36 ore si prevede la caduta di parecchi centimetri di neve su Torino, Milano, Emilia occidentale e Veneto. Il Lazio invece, non verrà interessato dalle nevicate. Con l’arrivo del fine settimana, ad ogni modo, i venti di scirocco dovrebbero tornare ad alzare le temperature. Le previsioni climatiche del mese di gennaio confermano un andamento anomalo: i cambiamenti in atto si manifestano con un’elevata frequenza di eventi estremi, con sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed un maggiore rischio per gelate tardive.

RomaSettRed