UltimaEdizione.Eu  > 

Il terribile terremoto della Malaysia ha deturpato una famosa vetta dove sono bloccati centinaia di alpinisti

Il terribile terremoto della Malaysia ha deturpato una famosa vetta dove sono bloccati centinaia di alpinisti

Per ora, le prime notizie sul terribile terremoto che ha scosso, con un magnitudo 6.0, una famosa zona montagnosa del Borneo, in Malaysia, riguardano la deturpazione che la scossa ha fatto della celeberrima vetta di Monte Kinabalu la cui parte terminale presentava due enormi rocce a forma di orecchie d’asino che si trovano sulla cima a 4.059 metri d’altezza.

Su questa montagna risultano bloccati almeno 137 alpinisti, di cui uno potrebbe essere morto, ed alcuni con arti fratturati ma si tratta di una notizia ancora senza conferma. Secondo le autorità, però, le condizioni del tempo rendono ancora impossibile l’invio di rapidi soccorsi utilizzando gli elicotteri che non possono mettersi in volo.

Via radio, comunque, gli alpinisti sono stati invitati a non spostarsi per il pericolo della caduta massi dopo gli smottamenti provocati dalle fortissime scosse che hanno interessato un’area dove manca del tutto la familiarità con fenomeni tellurici di questa portata.

Il terremoto è stato registrato alla profondità di circa 10 chilometri e a una distanza di 54 chilometri da uno dei monti più di richiamo al mondo per alpinisti ed escursionisti.

Rilasciato su Youtube un filmato sugli effetti del terremoto in una vicina località di montagna