UltimaEdizione.Eu  > 

Il nuovo Piano nazionale aeroporti presentato in consiglio dei Mininistri. Undici gli scali di interesse strategico

Il nuovo Piano nazionale aeroporti presentato in consiglio dei Mininistri. Undici gli scali di interesse strategico

Un piano atteso da oltre venti anni. Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, ha illustrato al Consiglio dei Ministri il nuovo Piano nazionale per gli aeroporti. Prende così ufficialmente il via l’iter di approvazione del Piano, che giunge a conclusione del lavoro avviato dal precedente Ministro Corrado Passera.

Secondo le anticipazioni, il Piano prevede l’individuazione di dieci bacini geografici all’interno del quale sono collocati undici aeroporti considerati strategici e inseriti nell’ambito del “core network” internazionale. Inoltre, il Piano individua poi un elenco di 26 aeroporti nazionali, che dovranno però essere in grado di dimostrare di reggere la propria attività sul piano economico-finanziario o di avere un ruolo specializzato per tipologia di traffico (ad esempio, traffico turistico o cargo merci, etc.).

Dopo la tappa iniziale dell’informativa del Ministro al Consiglio dei Ministri, l’iter prevede il passaggio del provvedimento prima in Conferenza Stato-Regioni, quindi il vaglio da parte delle competenti commissioni parlamentari e, infine, l’approvazione nello stesso Consiglio dei Ministri di un apposito Decreto ministeriale.

RomaSettRed-Ferpress