UltimaEdizione.Eu  > 

Il mondo cambia. Playboy bandirà il nudo integrale

Il mondo cambia. Playboy bandirà il nudo integrale

Il mondo cambia e modifica i suoi miti o, addirittura, li fa scomparire. Secondo il New York Times è proprio così: Playboy non pubblicherà più immagini di donne nude. Secondo i proprietari, infatti, Internet ha reso la nudità sui giornali del tutto superflua e sorpassata e le riviste pornografiche che puntano solo su quella non sono più così commercialmente valide.

Secondo i dati ufficiali, la diffusione nelle edicole di Playboy è scesa da 5,6 milioni di copie nel 1970 agli attuali 800.000.

La rivista fondata dal 1953 punterà più su immagini provocanti che sulla nudità completa.