UltimaEdizione.Eu  > 

Il Governo della Malesia investe nel settore trasporti. 36 milioni di euro entro il 2020 per rete ferroviaria e TPL

Il Governo della Malesia investe nel settore trasporti. 36 milioni di euro entro il 2020 per rete ferroviaria e TPL

Il primo ministro della Malesia, Najib Razak, ha annunciato l’intenzione di investire oltre 36 milioni di euro (160 miliardi di ringgit) nei trasporti urbani leggeri e nella rete ferroviaria del paese entro il 2020. L’investimento rappresenta un consistente aumento di capitale destinato al settore ultimi 20 anni. “Stiamo assistendo a una massiccia espansione della rete ferroviaria in Asia’, ha detto Razak nel corso di conferenza a Kuala Lumpur. “Abbiamo quindi bisogno – ha aggiunto – di aggiornare e implementare le nostre conoscenze e le tecnologie in tutti i settori dell’industria ferroviara: sistemi di costruzione e gestione delle stazioni, sistemi di manutenzione, programmazione, monitoraggio e ticketing”.

aaamalesia6Secondo la National Land Transport Authority SPAD, il finanziamento servirà a sostenere anche la costruzione di un itinerario elettrificato a doppio-tracking di 1.000 km sulla rete Keretapi Tanah Melayu Berhad (KTMB), ovvero Malayan Railways Limited, il maggiore operatore ferrpviario della Malesia peninsulare. La nuava tratta ferroviaria correrà per 1000 km sulla direttrice nord-sud tra Pedang Besar e Johor Bahru. il completamento dei lavori è previsto entro il 2018.

Il governo prevede inoltre di completare MY Rapid Transit, la rete metropolitana pesante vicino Kuala Lumpur, che si estenderà per 150 km. Proseguono inoltre i lavori di pianificazione della costruzione di una linea ad alta velocità di km 300 tra Kuala Lumpur e Singapore. L’indizione della gara è prevista nel 2014 con l’obiettivo di operatività nel 2020.

Red – Ferpress