UltimaEdizione.Eu  > 

Il caso Lo Porto fa scatenare le polemiche. Da quanto tempo lo sapeva Renzi?

Il caso Lo Porto fa scatenare le polemiche. Da quanto tempo lo sapeva Renzi?

La Casa Bianca ha ammesso che due ostaggi detenuti da al-Qaeda in Pakistan sono stati accidentalmente uccisi nel corso di un bombardamento effettuato con dei droni statunitensi che hanno ucciso l’italiano Giovanni Lo Porto, detenuto dal 2012, un ostaggio statunitense, Warren Weinstein, e un capo dell’organizzazione terroristica. E’ stato direttamente lo stesso Presidente Obama a confermare l’operazione, a scusarsi con le famiglie, cui andrà un risarcimento, e a far sapere che avevfa informato Matteo Renzi.

I due si erano incontrati negli Stati Uniti la scorsa settimana, e,quindi, l’annuncio di Obama ha dato la stura a violente polemiche dirette verso Matteo Renzi accusato da molti di aver saputo della cosa da tempo e di averla tenuta per se. Molte sono le illazioni frutto dell’atuale clima elettorale.

Però, c’è da riconoscere che i passaggi riportati, sia pure nella concitazione dei primi momenti successivi a quelli dell’arrivo della drammatica notizia sulla morte di due innocenti, tra cui il nostro connazionale Lo Porto, non sembrano completamente chiariti.

Così, bisognerà attendere le dichiarazioni  che il Ministro Gentiloni farà in Parlamento e che serviranno ad avere maggiori dettagli su tutta la vicenda e sui modi ed i tempi in cui il Governo italiano è stato informato.