UltimaEdizione.Eu  > 

Il bellissimo, pacifico raduno in corso a Roma di quasi duecentomila Harley Davidson è stato funestato da un brutto

incidente in cui sono rimasti coinvolti una decina di centauri lungo il raccordo anulare nella zona della via Appia. Tra loro diversi feriti. La più grave è una giovane italiana di 23 anni, trasportata immediatamente in ospedale San Camillo dall’eliambulanza del 118 di Roma.
Sembra che per cause ancora imprecisate alcune moto si siano urtate poco dopo la galleria che passa sotto il parco della Via Appia coinvolgendo nell’incidente anche una vettura con una coppia a bordo. La giovane in sella a una delle moto dietro al guidatore è stata sbalzata in aria ed ha sbattuto contro l’asfalto. Oltre alla 23enne, ancora in gravi condizioni, altre sette persone sono rimaste ferite riportando contusioni non gravi, tra cui il marito e moglie che si trovavano bordo dell’auto e distribuiti in diversi ospedali della capitale. Il 118 é intervenuto con un elicottero, una automedica e cinque ambulanze.