UltimaEdizione.Eu  > 

Guerra delle capre tra etnie diverse in Kenya: per ora 75 morti

Guerra delle capre tra etnie diverse in Kenya: per ora 75 morti

75 persone sono state uccise in quattro giorni per lo scontro tra due etnie che vivono in due territori nel nord del Kenya, quello dei Turkana e quello dei Pokot Orientali, provocate da razzie di bestiame, in particolare capre.

Gli scontri si stanno estendendo anche in altre regioni vicine e la Croce Rossa sta intervenendo per assistere circa 350 famiglie che sono state costrette ad abbandonare le loro abitazioni.

Sembra che le violenze siano cominciate quando dei guerrieri Pokot hanno attaccato un villaggio Turkana depredando gli abitanti di 100 capre.