UltimaEdizione.Eu  > 

Grave danno per la Nasa: esplode al lancio razzo diretto alla Stazione Spaziale internazionale

Grave danno per la Nasa: esplode al lancio razzo diretto alla Stazione Spaziale internazionale

Esplode poco dopo il lancio il missile che doveva portare verso la Stazione spaziale internazionale un veicolo spaziale senza equipaggio, Drago SPX-7, e il suo razzo di propulsione Falcon 9. Un gravissimo danno per la Nasa e gli astronauti a bordo della Iss.

Al termine di una missione destinata a durare cinque settimane Drago SPX-7 sarebbe dovuto tornare sulla Terra con un carico complessivo di 675 kg di materiale vario non più necessario a bordo del laboratorio spaziale internazionale.

In un comunicato, l’amministratore della Nasa Charles Bolden ha espresso tutta la sua delusione per l’incidente che ha provocato la perdita dell’ultimo rifornimento della missione SpaceX. Tuttavia, gli astronauti sono al sicuro a bordo della stazione e hanno scorte sufficienti per i prossimi mesi.

La stessa situazione si era verificata qualche mese fa quando andò in mille pezzi un’altra navetta spaziale che trasportava materiale al laboratorio spaziale in orbita attorno alla Terra. Quell’incidente costrinse l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti a restare più a lungo sulla Iss.