UltimaEdizione.Eu  > 

Grande l’Italia del nuoto in vasca corta. Pioggia di medaglie in Israele

Grande l’Italia del nuoto in vasca corta. Pioggia di medaglie in Israele

E’ la solita Italia fatta grande da giovani che si allenano, stringono i denti e fanno bene quello che devono fare, E’ proprio grande, grazie a loro,  l’Italia del nuoto in vasca corta scesa in acqua in Israele dove si stanno svolgendo i campionati europei.

Gregorio Paltrinieri vince alla grande la medaglia d’oro nella finale dei 1500 stile libero maschili stabilendo il nuovo record del mondo che resisteva da ben 14 anni. Un’impresa davvero eccezionale.

Dietro di lui, attiene l’argento, e quindi è doppietta per la nostra squadra, il connazionale Gabriele Detti che contribuisce a riempire d’azzurro tutto il podio completato dal norvegese Henrik Christiansen.

Medaglia d’oro anche per le ragazze azzurre della staffetta 4X50 femminile, la cui ultima a scendere in acqua è stata Federica Pellegrini, hanno lasciato dietro squadre fortissime come l’Olanda e la Russia.

Argento per Marco Orsi nella finale dei 50 stile libero maschili e bronzo di Alessia Polieri nel 200 farfalla donne.