UltimaEdizione.Eu  > 

Grande campione di tennis, Bob Hewitt, condannato per violenza sessuale sulle sue allieve

Grande campione di tennis, Bob Hewitt, condannato per violenza sessuale sulle sue allieve

L’ex star mondiale del tennis degli anni ’60 e ’70 di origini australiane Bob Hewitt è stato condannato da un tribunale sudafricano a sei anni per aver violentato delle ragazze minorenni.

Hewitt, oggi 75enne, è stato riconosciuto colpevole di stupro e di violenza sessuale di giovani di cui è stato allenatore negli anni 1980 e 1990.

Il campione di tennis è stato anche condannato a pagare una multa che contribuirà a finanziare le campagne pubbliche contro gli abusi sessuali.