UltimaEdizione.Eu  > 

Gli italiani per ora a “bocca asciutta”: Apple attiva servizio permuta i-Phone vantaggioso, ma solo per clienti Usa

Gli italiani per ora a “bocca asciutta”:  Apple attiva servizio permuta i-Phone  vantaggioso, ma solo per clienti Usa

Chi possiede un i-Phone potrà facilmente sostituirlo in uno degli Apple Store col nuovo modello appena uscito usufruendo di un buono sconto. Ma non illudetevi, non sarà per noi italiani, perlomeno non ancora. Il servizio, confermato uffialmente dalla Apple dopo indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, riguarderà, infatti, solo gli utenti americani.

Chi vive in Usa potrà quindi recarsi in un Apple Store e consegnare il proprio i-Phone e acquistare il più recente modello appena immesso sul mercato pagandolo molto meno del prezzo di listino. Il servizio è stato battezzato “Reuse and Recycling Program”. Una notività epocale per un prodotto Apple, considerando che la casa di Copertino ha da sempre osservato una rigida politica aziendale in fatto di prezzi, concedendo praticamente a tutti soltanto un canonico 5 per cento. aaaaaphone1Come dire “niente”, considerando che i prodotti Apple hanno prezzi sensibilmente più elevati degli analoghi apparati della concorrenza. In ogni caso, almeno per il momento, Apple non pubblicizzerà il programma, ma i rivenditori statunitensi sono stati già informati e potrebbero sin da ora proporre ai clienti la permuta.

A dire il vero, da noi in Italia un servizio di riciclo di iPhone, iPad e Mac è già da tempo attivo. Ma è possibile usufruirne solo attraverso il sito ufficiale. Niente da fare negli Store tradizionali. I soliti bene informati mostrano, tuttavia, segni di ottimismo, aspettandosi qualche buona novità per i prossimi giorni di inizio settembre, quando verranno presentati anche i nuovi terminali realizzati dall’azienda. Si spera, infatti, in facilitazioni e promozioni per cambiare i propri apparati con i nuovi i-phone 5s appena sfornati.

Riccardo Marini