UltimaEdizione.Eu  > 

Gli esperti olandesi confermano che il Jet della Malaysian Airlines è stato abbattuto da missile

Gli esperti olandesi confermano che il Jet della Malaysian Airlines è stato abbattuto da missile

La Commissione olandese che ha studiato il caso della caduta del volo della Malaysian Airlines MH17 è giunta definitivamente alla conclusione che l’aereo è stato abbattuto da un missile Buk missile di fabbricazione russa.

Secondo gli esperti, il missile ha colpito la parte anteriore sinistra del jet che portava a bordo 298 persone, tra cui 196 olandesi e 10 britannici.

L’aereo – in volo da Amsterdam a Kuala Lumpur – è stato abbattuto nel corso di combattimenti tra le truppe governative di Kiev e i separatisti filo-russo.

I tre membri dell’equipaggio nella cabina di guida sarebbero morti sul colpo, mentre è possibile che qualche passeggero sia rimasto cosciente per qualche minuto prima che l’aereo si schiantasse al suolo.

Gli esperti olandesi hanno fatto notare che vi erano sufficienti ragioni per la chiusura dello spazio aereo ucraino ma che l’Ucraina non lo ha fatto.

Ovviamente, le conclusioni cui sono giunti gli esperti olandesi rinfocoleranno le accuse subito dirette contro i separatisti filo russi, mentre la Russia continuerà a sostenere che la responsabilità è invece degli ucraini.