UltimaEdizione.Eu  > 

Giornata intensa di visite a casa di Claudio Scajola di Carabinieri e Guardia di Finanza. L’abitazione dell’ex

ministro di Imperia, infatti, è stata prima perquisita dal nucleo tutela del patrimonio culturale, che hanno controllato alcune anfore risalenti all’epoca romana. La seconda è stata condotta da guardia di finanza e polizia nell’ambito di un’inchiesta sul riciclaggio della procura imperiese ed ha riguardato anche l’ufficio dell’ex ministro. La notizia è stata confermata dal legale dell’uomo politico, l’avvocato Marco Mangia.