UltimaEdizione.Eu  > 

Gerusalemme: polizia israeliana irrompe nella spianata delle moschee. Scontri con i palestinesi

Gerusalemme: polizia israeliana irrompe nella spianata delle moschee. Scontri con i palestinesi

Scontri sono scoppiati a Gerusalemme alla moschea di al-Aqsa dopo che uomini della polizia israeliana sono entrati sulla spianata delle moschee provocando la reazione della parte araba della città perché Al-Aqsa è considerato dai musulmani uno dei luoghi più sacri dell’Islam dopo quelli della Mecca, ma è oggetto di venerazione anche da parte degli ebrei.

I palestinesi hanno risposto all’irruzione dei poliziotti con il lancio di pietre e con esplosioni di fuochi d’artificio contro di loro ripetendo il copione di quanto già accaduto poco più di un mese fa.

Gli scontri sono avvenuti poche ore prima dell’inizio del nuovo anno ebraico, Rosh Hashanah, che inizia al tramonto di oggi e continua fino a martedì sera prossimo.