UltimaEdizione.Eu  > 

Germania: la Merkel perde a casa propria

Germania: la Merkel perde a casa propria

La  CDU, il  partito di Angela Merkel , ha perso le elezioni proprio nel collegio elettorale della Cancelliera. Si è infatti collocato solo al terzo posto preceduto anche dall AFd, il  partito anti-immigrati e contrario all’Islam.  Primo partito si conferma quello socialdemocratico, passando però dal 35 % al 30%.

Il partito della destra xenofoba ha raccolti attorno al  21% precedendo i cristiano democratici di un punto.

Il voto è  visto come un test chiave prima delle elezioni parlamentari del 2017 e come una reazione negativa alla politica del governo di Berlino e della Merkel in particolare in materia di immigrazione.

Il voto nel  Meclemburgo Pomerania occidentale, area della ex Germania comunista, ha comunque riguardato il land più piccolo di tutti quelli tedeschi e coinvolgente solo un paio di milioni di abitanti.