UltimaEdizione.Eu  > 

Furto nella casa al mare di Zingaretti

Nicola Zingaretti non può stare tranquillo neppure nella sua casa al mare. Purtroppo per lui, se l’è presa in una zona di cosiddetti “vip”, a Capalbio scalo, dove in estate si trasferiscono anche i ladri. Due malviventi, forse ignari che avessero a che fare con il Presidente della Regione Lazio sono entrati nell’abitazione di Zingaretti e si sono impossessati di alcuni oggetti di valore e dei soldi.

Zingaretti, la moglie e le due figlie stavano dormendo e pare non si siano accorti di niente. I ladri, però non erano soddisfatti e si sono introdotti anche in una’abitazione vicina. Qui, invece, gli abitanti si sono accorti dell’intrusione ed hanno avvertito i carabinieri. I due ladri, intanto, si sono dati alla fuga a bordo di due auto risultate poi rubate.

I carabinieri li hanno rintracciati sulla via Aurelia, all’altezza di Montalto di Castro, ma i due malviventi hanno abbandonato le vetture e si sono dileguati a piedi abbandonando tutta la refurtiva.