UltimaEdizione.Eu  > 

Francesco condanna il massacro nel convento delle suore di Madre Teresa nello Yemen

Francesco condanna il massacro nel convento delle suore di Madre Teresa nello Yemen

Papa Francesco ha condannato con forze il massacro di 16 persone, tra cui quattro suore cattoliche, compiuto nello Yemen in un centro per anziani delle Missionarie della Carità, di Madre Teresa di Calcutta.

Il Pontefice ha definito l’attacco sanguinoso condotto ad Aden  un “atto di violenza insensata e diabolico” riferendosi anche al fatto che gli aggressori fingevano di entrare nella struttura religiosa per  visitare le loro madri ricoverate.

Nessuna rivendicazione è ancora giunta per l’attentato che ha provocato la  morte di un gruppo di infermieri e di alcuni degli 80 ricoverati.

Le suore uccise provenivano dal Ruanda, dall’India e dal Kenya. Il Papa ha auspicato che il loro sacrificio “svegli le coscienze”.